Lady Oscar ritorna in TV

Ciao Lattini!

Abbiamo avuto conferma dal promo TV che viene trasmesso in questo periodo che l’anime storico e uno dei più grandi cult LADY OSCAR sta per tornare in TV, questa volta però non si tratta di una replica mattutina, bensì serale.

Infatti andrà in onda a partire dall’11 Settembre 2017 alle ore 20.20 sul canale Mediaset Italia 2 (canale 35) in questo modo potrete gustarvelo insieme alla vostra famiglia durante la cena!

In Italia la serie riscosse presto un grandissimo successo. Andò in onda per la prima volta, fino alla 37ª puntata, nel marzo 1982 su Italia 1 con il titolo Lady Oscar, lo stesso che i produttori giapponesi avevano scelto per il film dal vivo diretto da Jacques Demy. Nella stagione televisiva successiva (1982-1983), l’anime fu replicato all’interno della trasmissione Bim Bum Bam, con l’aggiunta delle puntate inedite in Italia (tranne l’episodio 41), presentate come una “seconda serie”. Tra la fine degli anni ottanta e l’inizio degli anni novanta, Mediaset decise di cambiare il titolo in Una spada per Lady Oscar. L’Italia è stata, tra le nazioni europee, quella che ha replicato l’anime con maggiore frequenza, infatti è stato trasmesso anche su Canale 5 dal 1987, su Rete 4 dal 1988, su Italia 7 dal 1990, su Italia Teen Television dal 1º ottobre 2003, su Hiro dal maggio 2010, su La 5 dal 2 agosto 2010, su Boing dal 9 maggio 2013 e infine su Italia 2 dal 2 giugno 2014 e nuovamente dall’11 settembre 2017. Inoltre l’episodio n° 28, cruciale per la trama, è stato anche replicato su Mediaset Extra domenica 11 dicembre 2016 all’interno della maratona speciale “Bim Bum Bam Generation – Gli Anni ’80”.

 

 ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE:

 

Inserisci il tuo indirizzo email e iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter 🙂

Comments

comments

Autore dell'articolo: CosmoChan

CosmoChan
Collezionista da più di 10 anni e amante del mondo dell'animazione è il fondatore di questo sito, che ha aperto con la speranza di far viaggiare gli utenti indietro nel tempo, ai tempi dell'infanzia, ma anche per rimanere aggiornati e creare così un punto di riferimento per tutti quelli che amano i cartoni, collezionarne i gadgets e tutto quello che ruota intorno a questo mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *