Mila e Shiro il sogno continua torna su italia 1




Ciao Lattini! Dopo il ritorno della serie classica di MILA E SHIRO, Italia 1 ha deciso di ritrasmettere subito dopo il termine il suo “continuo”, ovvero MILA E SHIRO – IL SOGNO CONTINUA.  E’ una serie televisiva anime di 52 episodi, di produzione cino-giapponese, sequel del celebre Mila e Shiro due cuori nella pallavolo, realizzato dopo 24 anni dalla prima messa in onda. Questa seconda serie animata è stata prodotta da Knack Productions nel 2008 in occasione delle Olimpiadi di Pechino dello stesso anno.

Se volete (ri)vivere le avventure di questo sequel l’appuntamento è a partire dall’11 maggio 2018 alle ore 8.05, dal lunedì al venerdì su Italia 1 all’interno del contenitore “Latte e Cartoni” =)

La serie è andata in onda prima in Cina sull’emittente Darian Cartoon e successivamente distribuita direttamente in DVD in Giappone senza passare per le TV. È stata anche trasmessa sull’emittente Hero nelle Filippine. Al di fuori dell’Asia, la serie non risulta essere particolarmente conosciuta, è approdata sulla TV italiana sul canale Italia 1, a partire dal 12 settembre 2011,  la serie è stata replicata in seguito anche su Boing a partire dal 22 novembre 2012 e In occasione delle Olimpiadi del Brasile, Rio 2016, la serie è tornata nuovamente su Italia 1 dal 31 luglio 2016 trasmessi ogni domenica tre episodi alla volta.

 ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: tutorial, recensioni, custom e curiosità!

Inserisci il tuo indirizzo email e iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter 🙂

Comments

comments

Autore dell'articolo: CosmoChan

CosmoChan
Collezionista da più di 10 anni e amante del mondo dell'animazione è il fondatore di questo sito, che ha aperto con la speranza di far viaggiare gli utenti indietro nel tempo, ai tempi dell'infanzia, ma anche per rimanere aggiornati e creare così un punto di riferimento per tutti quelli che amano i cartoni, collezionarne i gadgets e tutto quello che ruota intorno a questo mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *