Conosci i My Little Pony Giapponesi anni 80?

Oggi torniamo indietro nel tempo, precisamente nel 1985 in Giappone per parlare di uno dei brand più famosi a livello globale, parliamo dei My Little Pony! Forse non sapevi che…




A partire dal 1985 è esploso il fenomeno dei My Little Pony, tutte le bambine (e bambini) ne desideravano almeno uno da poter portare sempre in giro e pettinare, infatti uno degli aspetti che li ha resi così celebri è sicuramente la loro lunga chioma pettinabile. In tutti questi anni il marchio si è sempre rinnovato dando vita a diverse generazioni di Pony creando un enorme fandom che ancora oggi li colleziona e crea fiere a tema. 

Tornando al tema di questo articolo, vi facciamo conoscere una chicca che probabilmente molti di voi non conoscevano: I My Little Pony made in Japan! All’epoca l’azienda di giocattoli HASBRO vendette alla Giapponese Takara (ora diventata Takara Tomy) i diritti di diversi marchi famosi tra cui quelli dei nostri Pony per poter creare una linea di giocattoli che fosse personalizzata (unica al mondo) e adattata ad un pubblico giapponese. E così nacquero i “Mai Ritoru Ponii -Osharena Ponii“, sono completamente diversi da quelli che conosciamo noi e che sono stati venduti in praticamente tutto il mondo, ecco qualche foto:

I My Little Pony della Takara sono stati commercializzati come delle “bambole snodabili e pettinabili”, esistono 4 personaggi principali e almeno 11 abiti diversi che era possibile acquistare separatamente, così come playset per aumentare il divertimento. 

Il prezzo per un personaggio base si aggirava ai 700 yen (circa 7 euro). E voi conoscevate queste curiosità? Sarebbe bello poter averne uno simbolico. Del resto non è la prima volta che il Giappone acquista i diritti di un marchio famoso per poi modificarlo quasi completamente e venderlo al sui pubblico, un altro esempio è l’iconica BARBIE! Ma di questo ne parliamo prossimamente.




Comments

comments

CosmoChan

CosmoChan

Collezionista di giocattoli da più di 15 anni e amante del mondo dell'animazione è il fondatore di questo sito, che ha aperto con la speranza di far viaggiare gli utenti indietro nel tempo, ai tempi dell'infanzia, ma anche per rimanere aggiornati e creare così un punto di riferimento per tutti quelli che amano i cartoni, collezionarne i gadgets e tutto quello che ruota intorno a questo mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.