Mila e Shiro e Rossana ritornano in TV

Due grandi cult del passato ritornano in TV




ROSSANA

Il giocattolo dei bambini, spesso abbreviato in “Kodocha”, è un manga shōjo scritto e disegnato da Miho Obana, pubblicato in Giappone sulla rivista Ribon di Shūeisha dall’agosto 1994 al novembre 1998. In Italia è stato pubblicato da Dynit dal gennaio 2002 all’agosto 2003. Nel 1998 l’opera ha vinto il Kodansha Manga Award nella categoria shōjo. Dal manga è stato tratto un anime di 102 episodi, prodotto da Gallop e NAS e andato in onda in Giappone su TV Tokyo tra l’aprile 1996 e il marzo 1998; in Italia è stato trasmesso, con il titolo Rossana, su Italia 1 dal luglio al novembre 2000. La serie tornerà in replica su Italia 1 a partire dal 31 marzo 2021, dal Lunedì al Venerdì alle ore 7.30.

MILA E SHIRO

Attacker YOU! è un manga di genere spokon e shōjo scritto e illustrato da Jun Makimura e Shizuo Koizumi e pubblicato in Giappone nel 1984. Da esso è stata tratta una serie televisiva anime prodotta dalla Knack Productions e trasmessa su TV Tokyo dal 1984 al 1985. La serie è arrivata in Italia nel 1986 ed è stata trasmessa dal 25 febbraio su Italia 1 con il titolo di Mila e Shiro – Due cuori nella pallavolo. L’edizione italiana del manga risale invece al 2003, pubblicata della Star Comics con il titolo originale e il sottotitolo Mila & Shiro. La serie narra le avventure di Mila Hazuki, una ragazza di campagna che si trasferisce in città per frequentare le scuole medie. A scuola Mila viene a contatto con il gioco della pallavolo, diventando con il tempo una campionessa, fino a venire convocata in nazionale. La serie tornerà in replica su Italia 1 a partire dal 3 aprile 2021 ogni Sabato mattina alle ore 7.50 con 2 episodi consecutivi.

SEGUICI SUL CANALE TELEGRAM PER NON PERDERE NESSUNA NOTIZIA:

Fonte: SimpleGuidaTv

Comments

comments

CosmoChan

Collezionista di giocattoli da più di 15 anni e amante del mondo dell'animazione è il fondatore di questo sito, che ha aperto con la speranza di far viaggiare gli utenti indietro nel tempo, ai tempi dell'infanzia, ma anche per rimanere aggiornati e creare così un punto di riferimento per tutti quelli che amano i cartoni, collezionarne i gadgets e tutto quello che ruota intorno a questo mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.